• Cerca

Nella fontana 20 quintali di vino rosso per il via

La Sagra inizia domenica 21. Degustazioni, gastronomia e concerto dei Folkabbestia

Al ritmo frenetico della Taranta, che unisce 10 Comuni leccesi, ora la Terra Jonica contrappone un filo rosso che è quello del Primitivo di Manduria Doc, che mette insieme tradizioni e civiltà contadine di 19 Comuni tarantini e brindisini. E’ la svolta storica che la giunta di Carosino, guidata dal sindaco Biagio Chiloiro, ha voluto imprimere alla Sagra del Vino. L’innovazione, nel mondo del vino italiano fatto di campanili e barricate che ostacolano la crescita, è l’apertura ai “vicini” del Primitivo di Carosino. “Puntiamo al marketing territoriale per dare migliori sbocchi alle produzioni di qualità delle nostre aziende”, ha evidenziato il vice sindaco con delega alle Attività Produttive Carlo Avrusci. Così la Sagra del Vino, che inizierà domenica 21 agosto e continuerà con una no stop di eventi fino al 25, per l’edizione 2011 esprime una fase di evoluzione che spazia all’intera kermesse. “Professionisti i nostri viticoltori e i olivicoltori nei campi. Altrettanto professionale è diventata l’organizzazione della Sagra”, hanno sottolineato gli amministratori comunali di Carosino che, alle migliaia di affezionati visitatori, quest’anno offrono una nuova accoglienza. Logistica, perché la kermesse non sarà più tutta concentrata nella piazza del Castello d’Ayala ma distribuita in altre tre piazze vicine, creando così un percorso di degustazione e decongestionando il traffico.

Gli eventi, di altissimo profilo, della Sagra del Vino 2011 saranno il banco di prova per una kermesse che, nel nuovo millennio, ha le potenzialità per diventare il motore dello sviluppo del turismo rurale sia in Italia che all’estero. Ecco perché, alla conferenza stampa di presentazione, ha partecipato l’assessore provinciale al Turismo Giovanni Longo che crede fortemente nelle potenzialità di questa storica Sagra tarantina. Altrettanto forte è il sostegno che ha assicurato Mino Sampietro, vice presidente del Consiglio Provinciale di Taranto. In sintonia con questa crescita ecco che, ha evidenziato l’assessore allo Spettacolo Paco Vinci, domenica 21 agosto il concerto inaugurale sarà dei Folkabbestia e subito dopo la band rock folk volerà in Irlanda.

annullo filatelicoDomenica 21 – Inaugurazione

L’inaugurazione si preannuncia indimenticabile, quest’anno, per la coincidenza con i 150 anni dell’Unità d’Italia e i rappresentanti dei 19 Comuni del Primitivo di Manduria Doc in fascia tricolore. Vino, assoluto protagonista alle ore 19, nella sede dell’Antica Cantina Sociale, con il convegno del Gal Colline Joniche dedicato “Alla scoperta del Primitivo”, moderato dal giornalista Rai Salvatore Catapano e al quale parteciperanno, fra gli altri, il direttore del Gal organizzatore Marisa Miccoli, il presidente di Assoenologi Puglia Leonardo Palumbo, l’assessore provinciale al Turismo Giovanni Longo e il presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo Roberto Erario.

  • Alle ore 20.30, in piazza Vittorio Emanuele, l’inaugurazione ufficiale con la fontana monumentale dalla quale sgorgheranno 20 quintali di vino rosso carosinese.
  • A seguire l’annullo filatelico speciale delle Poste Italiane.
  • Alle ore 21.15, nell’Antica Cantina Sociale, degustazione dei sommeliers AIS su “L’Italia unita in un calice”.
  • Alle ore 22, in piazza Vittorio Emanuele, l’attesissimo concerto dei Folkabbestia, ingresso gratuito.

Tutti i dettagli, incluse le indicazioni stradali con google maps, sono nel nuovo sito ufficiale www.sagradelvino.it.

folkabbestiaDomenica 21 Agosto, ore 22, Sagra del Vino di Carosino, Ingresso libero
a tutto Rock, ma Folk!!!! ecco i FOLKABBESTIA

I Folkabbestia sono una vera festa itinerante, un viaggio su una sedia a dondolo tra territori balcanici, paesaggi irlandesi e calore pugliese. Ogni loro concerto è un’immersione nella tradizione italiana, stropicciata con fantasia, ironia e mutazioni stilistiche che spaziano dal folk al rock, dalla canzone d’autore a quella popolare, dallo ska al punk.

 

Scritto da Claudio

Recapiti

Tel. +39.0995919162
Fax +39.099.5921028
info@lasagradelvino.it
comune.carosino@legalmail.it

Come raggiungerci

Coordinate GPS:
lat.: 40.466889
lon.: 17.398444

Calcola il percorso